L’alchimista di foto vintage

Non sbaglia un taglio l’artista giapponese Kensuke Koike, che sugli interventi al cuore la sa lunga, preciso e geniale chirurgo della carta.
Scienza e alchimia, creatività e precisione tecnica, esplodono nella sua opera di destrutturazione della sacralità della fotografia di ritratto. Vecchie foto recuperate ai mercatini o riesumate dalle scatole in soffitta, “operate” al cuore, per rinascere.
Un mago che fa sparire un “pezzo di foto”, con la tecnica del collage, per farlo ricomparire in una nuova forma, posizione, natura. La vecchia foto diviene contemporanea e ha tutta un’altra storia da raccontare. L’alchimista, che sa bene trasformare il metallo in oro.
Il collage è il vecchio mezzo che “giustifica” il raggiungimento di un fine contemporaneo, nobile e prezioso.