I collages eleganti e femminili di Nicola Kloosterman

Nicola Kloosterman, (Johannesburg1976), lavora col collage, ritagliando vecchi giornali, tessuti e foto vintage. Affronta il tema dell’invisibilità della donna alla quale sceglie di affiancare elementi naturali, paesaggi e composizioni di fiori (le ultime ispirate al concetto giapponese di ikebana). Taglia e scompone il soggetto legandolo ai concetti di fragilità e di bellezza. Rimonta i pezzi ricollocando il punto focale, trovando nuovi equilibri, spostando l’asse, il fulcro, dando così vita a nuovi racconti, mai svelati del tutto, dall’estetica elegante e raffinata.